Perché sostenere
I Fuoriclasse della Scuola?

fuoriclasse diventa sostenitore icona

Per contribuire alla
promozione
del merito e
dell’eccellenza

tra i giovani studenti
in Italia

Per individuare
talenti nel loro
percorso di
crescita

Per realizzare un
obiettivo di «give back»:
restituire, a chi merita,
un po’ della fortuna
che si è avuta

Per promuovere una
crescita intelligente
,
sostenibile e inclusiva

Sostieni I Fuoriclasse della Scuola, donando il tuo contributo.

IBAN IT46E0311103203000000003110

Beneficiario: Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio
Causale: Progetto “I Fuoriclasse della Scuola”

Regolamento “I Fuoriclasse della Scuola”

La Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (di seguito denominata “Feduf”) in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (di seguito denominato “Miur”) realizza il Progetto “I Fuoriclasse della Scuola” (di seguito denominato “Il Progetto”).

Il Progetto, che rientra nel Protocollo d’intesa siglato nel 2016 tra il Miur e la Feduf, mira a valorizzare i giovani talenti attraverso il contributo di donazioni filantropiche da parte di fondazioni, associazioni, società e da parte di singoli cittadini.

Il Progetto ha come principale obiettivo quello di valorizzare gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole secondarie di II grado che si sono classificati ai primi posti in alcune competizioni individuali a livello nazionale rientranti nel Programma annuale per la valorizzazione delle eccellenze di cui al decreto legislativo n. 262 del 29 dicembre 2007.

Il Progetto intende, inoltre, coinvolgere e sensibilizzare gli studenti sui temi dell’economia, della finanza e del risparmio al fine di consentire ai giovani di acquisire le competenze necessarie per un inserimento proficuo nel mondo del lavoro.

Il Progetto prevede il conferimento di una borsa di studio in denaro e la partecipazione a un Campus residenziale sull’educazione finanziaria per gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole secondarie di II grado che si sono classificati ai primi posti nelle seguenti competizioni individuali a livello nazionale:

  • Olimpiadi di Italiano,
  • Olimpiadi di Matematica,
  • Olimpiadi di Fisica,
  • Olimpiadi di Informatica,
  • Giochi e Olimpiadi di Chimica,
  • Olimpiadi di Scienze naturali,
  • Olimpiadi di Lingue e civiltà classiche,
  • Olimpiadi di Astronomia,
  • Olimpiadi di Filosofia,
  • Olimpiadi di Statistica,
  • Concorso New Design,
  • Concorso EconoMia
  • Gara Nazionale per gli alunni degli istituti professionali e per gli alunni degli istituti tecnici

Il numero dei vincitori premiati è determinato dalle donazioni raccolte entro il 15 luglio 2018 e dalla scelta dei sostenitori tra le varie competizioni.

I criteri per l’assegnazione delle borse di studio sono determinati nel seguente modo.

  • Competizione con sezione unica:
    In caso di studenti che si sono classificati a pari merito, la borsa di studio è assegnata allo studente a seguito di sorteggio.
    In caso di borsa di studio destinata a una studentessa, la borsa di studio è assegnata alla prima studentessa del triennio in graduatoria.
    In caso di competizione in cui è prevista la partecipazione individuale e per gruppi, la borsa di studio è assegnata al primo classificato del triennio che ha partecipato individualmente.
  • Competizione con più sezioni e assegnazione di una sola borsa di studio:
    La borsa di studio è assegnata:

    • al primo classificato del triennio per la sezione in lingua straniera delle Olimpiadi di filosofia e, in caso di mancata adesione o di impossibilità a partecipare al progetto, al primo classificato del triennio per la sezione in lingua italiana;
    • al primo classificato del triennio per la sezione riservata agli istituti tecnici dei Giochi e Olimpiadi di Chimica e, in caso di mancata adesione o di impossibilità a partecipare al progetto, al primo classificato del triennio per la sezione riservata agli altri istituti scolastici di secondo grado;
    • al primo classificato della sezione delle Olimpiadi di Scienze naturali con punteggio maggiore;
    • al primo classificato della sezione scelta dal sostenitore tra le diverse articolazioni/sezioni/categorie della competizione.

In questa terza edizione, gli studenti possono ricevere una sola borsa di studio in denaro per ogni anno scolastico. Nel caso in cui ci sono studenti che risultano vincitori di più competizioni nell’anno scolastico 2017/2018, si fa scorrere la graduatoria della competizione che si è svolta successivamente in ordine temporale con possibilità per un altro studente che si è classificato in tale graduatoria di partecipare al Progetto e di ricevere la borsa di studio.

Ulteriori criteri per l’assegnazione delle borse di studio possono essere esplicitati dal Gruppo Paritetico previsto dall’art. 4 del Protocollo d’intesa siglato nel 2016 tra il Miur e la Feduf.

Nel corso dell’anno scolastico il Miur si impegna a:

  • promuovere il progetto;
  • comunicare alle scuole i nominativi degli studenti che risultano destinatari delle borse di studio.

La Feduf si impegna a:

  • organizzare la raccolta dei fondi e curare l’amministrazione degli stessi;
  • curare e aggiornare il sito www.fuoriclassedellascuola.it;
  • definire i tempi e le modalità di consegna dei premi;
  • organizzare l’ospitalità dei partecipanti agli eventi;
  • comunicare alle scuole e agli studenti il programma degli eventi;
  • assegnare i premi agli studenti;
  • trattare i dati degli studenti, dei docenti e di tutti i soggetti comunque coinvolti esclusivamente ai fini del Progetto e conformemente alle prescrizioni del Regolamento UE 2016/679.

I nominativi degli studenti destinatari delle borse di studio sono individuati tenendo conto della scelta dei sostenitori e dei criteri indicati ai precedenti articoli 2 e 3.

La Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione invia la comunicazione alle scuole per consentire ai docenti accompagnatori dei minori e agli studenti che risultano destinatari delle borse di studio di manifestare la propria volontà a partecipare al Progetto utilizzando l’apposito form presente sul sito web dedicato al Progetto (consultabile al link www.fuoriclassedellascuola.it)

I docenti accompagnatori dei minori e gli studenti (o gli esercenti la potestà genitoriale, in caso di minori) dovranno fornire i seguenti dati:

  1. istituzione scolastica di riferimento;
  2. documento di identità in corso di validità;
  3. numero del cellulare e indirizzo di posta elettronica;
  4. autorizzazione al trattamento dei dati personali per le finalità del Progetto;
  5. autorizzazione alle riprese fotografiche e audiovisive nel corso degli eventi facenti parte del Progetto e autorizzazione alla diffusione delle stesse sul sito web dedicato al Progetto.

L’elenco definitivo dei vincitori dei premi è reso noto mediante pubblicazione sul sito del Progetto www.fuoriclassedellascuola.it.

La partecipazione al progetto implica la completa presa visione e accettazione del presente Regolamento.

I riconoscimenti e i premi previsti per i vincitori che hanno aderito al Progetto sono i seguenti:

  1. un premio in denaro a mezzo di assegno circolare di importo pari a 1.500,00 €;
  2. il diritto a partecipare, unitamente a un docente accompagnatore dell’istituto scolastico di provenienza in caso di studente minorenne, agli eventi previsti nell’ambito dello svolgimento del Progetto.

Le spese di vitto, alloggio e viaggio per gli studenti e per i docenti accompagnatori dei minori per gli eventi organizzati nell’ambito dello svolgimento del Progetto sono finanziate dai sostenitori delle borse di studio e sono gestite dalla Feduf. Le spese di viaggio sono finanziate dalla sede di residenza in Italia.

I soggetti organizzatori della cerimonia di premiazione e degli eventi forniscono ai partecipanti adeguata copertura assicurativa per infortuni e rischi da responsabilità civile.

Per ottenere i riconoscimenti e i premi previsti è obbligatoria la partecipazione sia alla cerimonia di premiazione sia agli eventi organizzati nell’ambito dello svolgimento del Progetto.

In caso di rinuncia o di mancata prestazione del consenso a partecipare al Progetto, il vincitore della competizione è sostituito dallo studente del triennio che si è classificato alla posizione immediatamente successiva nella medesima competizione.

Le borse di studio sono finanziate da Aziende, Fondazioni e privati. Il 75% dei fondi raccolti viene impiegato per il premio in denaro. Il 25% dei fondi raccolti viene utilizzato per le spese gestionali e per l’organizzazione degli eventi.

I premi in denaro possono essere intitolati a uno specifico sostenitore che ne faccia richiesta nel caso di donazione al Progetto di una somma pari o superiore ad euro 2.000,00 (duemila/00) ovvero alla diversa somma determinata con decisione del Gruppo Paritetico previsto dall’art. 4 del Protocollo d’intesa siglato nel 2016 tra il Miur e la Feduf. In tutti gli altri casi i premi non recano alcuna specifica intestazione.

L’entità del premio di cui alla lettera a) e le specifiche degli eventi di cui alla lettera b) sono resi noti sul sito www.fuoriclassedellascuola.it

Percorsi facoltativi di esperienza aziendale possono essere svolti dagli studenti presso i sostenitori che finanziano le borse di studio con rimborso spese e copertura assicurativa per i partecipanti.

I dati personali comunque trattati da Feduf per la partecipazione al Progetto sono trattati secondo quanto disposto dal Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (UE/2016/679)I dati personali forniti dai partecipanti al Progetto sono, conservati nell’archivio informatico e cartaceo per il tempo strettamente necessario allo svolgimento del Progetto e sono utilizzati e trattati per le sole finalità di gestione delle attività legate al Progetto nonché per l’assegnazione dei premi e dei riconoscimenti. I destinatari del Progetto possono esercitare i diritti di cui agli artt. 15 e seguenti del Regolamento UE/2016/679 scrivendo a:

Valentina Panna
Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio
Piazza del Gesù 49 00186 Roma
E-mail: scuola@feduf.it

Sostienici Adesso

Scarica la scheda, compilala ed inviala all'indirizzo scuola@feduf.it

Oppure inserisci direttamente i tuoi dati nel seguente form

Quali borse di studio preferisci sostenere?

Inserisci l'importo che vuoi donare.

Vuoi che il tuo nome come Sostenitore venga reso pubblico?

Sei interessato ad offrire opportunità relative al progetto di esperienza aziendale?

Ricevuta l’informativa sul trattamento e la protezione dei dati personali

Si acconsente che i titolari del trattamento utilizzino i dati in elenco per le finalità sopra descritte.*

Con la presente si accetta il Regolamento e ci si impegna ad effettuare il bonifico dell’Importo complessivo stabilito entro 30-60 giorni alle seguenti coordinate: IBAN IT46E0311103203000000003110

Accetto il regolamento e l'impegno ad effettuare il bonifico.